Finanziaria

CIRCOLARE n. 4 del 20/04/2022

2022-04-20T16:31:18+01:00

Lavoro autonomo occasionale – modifica modalità di comunicazione preventiva   Come riportato nella ns. circolare informativa n. 22 del 17/12/2021, a seguito dell’approvazione con modificazioni in Senato del “Decreto Fiscale” collegato alla Legge di Bilancio 2022 (D.L. 146/2021), tra le altre, è stato previsto l’obbligo di comunicazione preventiva delle prestazioni di lavoro autonomo occasionale disciplinate dall’articolo 2222 del Codice Civile che interessa esclusivamente i committenti che operano in qualità di imprenditori. Tali prestazioni, considerata l’occasionalità dell’attività, sono sottoposte al regime [...]

CIRCOLARE n. 4 del 20/04/20222022-04-20T16:31:18+01:00

CIRCOLARE n. 2 del 24/01/2022

2022-01-26T13:48:58+01:00

LE PRINCIPALI NOVITA' DELLA LEGGE DI BILANCIO 2022 (c.d. “Finanziaria”) È stata pubblicata sulla G.U. 31.12.2021, n. 310, la Legge n. 234/2021, Finanziaria 2022, di cui riportiamo le principali novità di natura fiscale, in vigore dall'1.1.2022.   LA NUOVA IRPEF – commi da 2 a 7 Sono state apportate modifiche alle disposizioni relative alla tassazione ai fini IRPEF riguardanti: la rimodulazione degli scaglioni e delle aliquote; in particolare dal 2022 la struttura delle aliquote IRPEF è la seguente: 23% per redditi a [...]

CIRCOLARE n. 2 del 24/01/20222022-01-26T13:48:58+01:00

CIRCOLARE n. 22 del 17/12/2021

2021-12-20T10:58:02+01:00

Lavoro autonomo occasionale – obbligo di comunicazione preventiva   A seguito dell’approvazione con modificazioni in Senato del “Decreto Fiscale” collegato alla Legge di Bilancio 2022 (D.L. 146/2021), tra le altre, è stata introdotta una novità che riguarda il lavoro autonomo occasionale, cioè di quell’attività lavorativa, disciplinata dall’articolo 2222 del Codice civile, che si realizza “quando una persona si obbliga a compiere verso un corrispettivo un'opera o un servizio, con lavoro prevalentemente proprio e senza vincolo di subordinazione nei confronti del [...]

CIRCOLARE n. 22 del 17/12/20212021-12-20T10:58:02+01:00

CIRCOLARE n. 6 del 29/01/2021

2021-01-29T16:41:00+01:00

Altre novità per il 2021   BOLLO SU FATTURE ELETTRONICHE: NUOVE SCADENZE PER IL 2021 Il D.M. del 4 dicembre 2020 (pubblicato sulla G.U. 314 del 19 dicembre 2020) ha ridefinito le scadenze di versamento dell’imposta di bollo per le fatture elettroniche emesse dal 1° gennaio 2021.   Tabella del nuovo calendario Emissione delle fatture elettroniche nel 2021 Scadenza pagamento bollo 1° trimestre (gennaio – marzo) 31 maggio 2021 2° trimestre  (aprile – giugno) 30 settembre 2021 3° trimestre (luglio – [...]

CIRCOLARE n. 6 del 29/01/20212021-01-29T16:41:00+01:00

CIRCOLARE n. 5 del 28/01/2021

2021-01-29T12:21:27+01:00

Le principali novità della Finanziaria 2021 – Persone fisiche   È stata pubblicata sulla G.U. del 30.12.2020 la Legge n. 178/2020, c.d. “Finanziaria 2021”, contenente una serie di novità di natura fiscale, in vigore dall'1.1.2021. Si analizzano di seguito le principali novità di caratteri fiscale rivolte alle persone fisiche senza partita IVA. BONUS BEBE’ La Finanziaria 2021 conferma il bonus bebè, un assegno che verrà riconosciuto per i nuovi nati, adottati o in affido dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021. [...]

CIRCOLARE n. 5 del 28/01/20212021-01-29T12:21:27+01:00

CIRCOLARE n. 3 del 15/01/2021

2021-01-18T13:27:44+01:00

Le principali novità della Finanziaria 2021 – Imprese e Professionisti È stata pubblicata sulla G.U. del 30.12.2020 la Legge n. 178/2020, c.d. “Finanziaria 2021”, contenente una serie di novità di natura fiscale, in vigore dall'1.1.2021. Si analizzano di seguito le principali novità di caratteri fiscale rivolte alle imprese e ai professionisti.     SOSPENSIONE VERSAMENTI CONTRIBUTI PROFESSIONISTI (commi 20, 21 e 22) Al fine di ridurre gli effetti negativi dell'emergenza COVID-19 sui lavoratori autonomi e di favorire la ripresa dell'attività [...]

CIRCOLARE n. 3 del 15/01/20212021-01-18T13:27:44+01:00

CIRCOLARE n. 7 del 16/01/2020

2020-01-17T15:18:22+01:00

Finanziaria 2020 – le principali novità per le Persone Fisiche   RIDUZIONE CEDOLARE SECCA CONTRATTI A CANONE CONCORDATO E’ stata confermata l’aliquota del 10% per i contratti a canone concordato in cedolare secca.   “SCONTO IN FATTURA” EFFICIENZA ENERGETICA / SISMA BONUS Tale disposizione riguarda la possibilità di richiedere al fornitore / soggetto che esegue i lavori il riconoscimento del c.d. “sconto in fattura” in luogo della detrazione spettante per gli interventi di riqualificazione energetica su parti comuni condominiali (sono [...]

CIRCOLARE n. 7 del 16/01/20202020-01-17T15:18:22+01:00

CIRCOLARE n. 6 del 16/01/2020

2020-01-17T15:14:47+01:00

Finanziaria 2020 - le principali novità per le Persone Giuridiche   DEDUCIBILITA’ IMU IMMOBILI STRUMENTALI Con la modifica dell’art. 3, DL n. 34/2019, è confermato che per il 2019 l’IMU è deducibile, relativamente agli immobili strumentali, nella misura del 50% a favore di imprese / lavoratori autonomi.   CREDITO D’IMPOSTA INVESTIMENTI INDUSTRIA 4.0 In sede di approvazione è ridefinita la disciplina delle agevolazioni fiscali previste dal Piano nazionale “Impresa 4.0”. In luogo della proroga del maxi / iper ammortamento è [...]

CIRCOLARE n. 6 del 16/01/20202020-01-17T15:14:47+01:00

CIRCOLARE n. 4 del 14/01/2020

2020-01-15T12:35:39+01:00

Novità in materia di sport per il 2020   La Legge Finanziaria 2020 ha cambiato radicalmente le regole previste per il recupero delle spese detraibili, prevedendo in generale e con poche eccezioni l’obbligo del pagamento mediante strumenti tracciabili. In particolare per recuperare le spese detraibili ai sensi dell’art. 15 del Testo Unico delle Imposte sul Reddito (T.U.I.R. – D.P.R. 917/1986) ad eccezione delle spese mediche sostenute in farmacia o per i pagamenti effettuati in strutture Asl o convenzionate Asl) dall’1/1/2020 [...]

CIRCOLARE n. 4 del 14/01/20202020-01-15T12:35:39+01:00

CIRCOLARE n. 2 del 08/01/2020

2020-01-09T12:44:00+01:00

Regime forfettario – novità per il 2020 La Legge di Bilancio 2020 (Legge n. 160/2019) ha previsto, al comma 692, una stretta sul regime forfettario (previsto dall’art. 1, commi 54-89 della L. 190/2014). In particolare le modifiche riguardano le condizioni di accesso / mantenimento del regime. In sintesi è previsto: il mantenimento del limite di ricavi / compensi dell’anno precedente pari a € 65.000; la reintroduzione del limite di € 20.000 relativo alle spese per lavoro sostenute nell’anno precedente (fino [...]

CIRCOLARE n. 2 del 08/01/20202020-01-09T12:44:00+01:00
Torna in cima